Quando è il momento di cambiare gestionale?

Quando è il momento di cambiare gestionale?

Gestionale: è tempo di cambiarlo?

“Cambiare gestionale?” è una di quelle domande amletiche che spesso attraversa i decision maker dell’azienda.
Le imprese hanno esigenze che cambiano molto rapidamente e il vecchio gestionale non sempre riesce a stare al passo con lo sviluppo dell’attività e del business.
Prendere consapevolezza di ciò, decidendo di migrare verso un nuovo ERP, è una scelta difficile e con diverse implicazioni. In caso di cambio di gestionale, sia le grandi imprese che le piccole dovranno infatti fare i conti con difficoltà organizzative e strutturali. Passare ad un nuovo gestionale, oltre ad essere un’operazione costosa, richiede un lungo periodo di configurazione tecnica, aggiornamento delle modalità lavorative e formazione del personale. Date le implicazioni economiche ed organizzative a cui si affaccia l’azienda, ci sono alcuni elementi che possono aiutare a delineare se sia il caso o meno di affrontare il passaggio ad un nuovo gestionale:

L’impresa è in crescita

Se l’azienda ha incrementato gli ordini e il fatturato, bisogna comprendere se il gestionale sostiene la nuova mole di attività e la capacità di interscambio di informazioni tra i settori chiave quali l’amministrazione, la produzione e il magazzino. Se si notano problemi organizzativi e rallentamento delle operazioni, sarà necessario valutare un ERP in grado di rispondere ai cambiamenti e alle nuove esigenze. Un gestionale di nuova generazione permetterà all’azienda di essere sempre connessa, di dialogare con agilità internamente ed esternamente (con i clienti e fornitori), rendendo più fluide le operazioni amministrative. L’ERP è dunque uno strumento che permette all’impresa di essere più competitiva e reattiva nella modifica dei processi di lavoro in tempo reale.

I danni nascosti dell’ERP obsoleto

Se il gestionale è obsoleto si può incorrere in diverse problematiche, che nel lungo periodo possono compromettere l’efficienza operativa.: 

  • Mancato aggiornamento dei nuovi sistemi operativi, riducendo le performance e rallentando le attività 
  • Errata comunicazione tra i sistemi presenti in azienda con possibile perdita di dati e condivisione delle informazioni. 
  • Non scalabilità a causa della struttura on premise. 

Impossibile lavorare da remoto

Avere un gestionale on premise limita la libera condivisione delle informazioni in caso di lavoro da remoto. Oggi grazie al cloud si può gestire l’attività dell’ufficio in mobilità, consultare e lavorare da qualsiasi luogo senza perdere tempo. Con il vantaggio in più di sgravarsi di tutte le spese legate all’infrastruttura (hardware, licenze, manutenzione).

Problemi nel governo del Time-to-market

Le incertezze degli ultimi anni dei mercati (pandemia e guerra) hanno portato a cambi repentini nelle logiche di business e modificato i processi di supply chain. Per questo è necessario essere strutturati con ERP di ultima generazione per reagire con velocità, mantenendo il controllo delle informazioni di tutto il processo di vendita. 

IT: I conti tornano?

Purtroppo, bisogna fare i conti con la realtà, uscendo dall’immobilismo di anni e reagire per non danneggiare lo sviluppo, la produttività e i conti aziendali.
Facendo un software asset management, cioè un controllo delle licenze attive in azienda, si può scoprire di spendere per programmi o moduli che in verità non si utilizzano o si usano male.
Con software installati sui server è sempre necessario avere tecnici e consulenti che controllino e aggiornino i sistemi, con conseguente aumento del budget legato alle infrastrutture e alle manutenzioni.
Un ERP di nuova generazione offre numerosi moduli interconnessi per la gestione di clienti, produzione, logistica, marketing, amministrazione, HR e business intelligence riunendo in un’unica piattaforma cloud tutti gli strumenti utili.
Si ha un risparmio sia lato software che per l’infrastruttura, di fatto non più necessaria.

I Vantaggi di TS Enterprise Cloud

Se la maggior parte dei fattori sopra elencati aderiscono alla vostra realtà aziendale, è sicuramente arrivato il momento di fare un salto di qualità e migrare ad un gestionale di nuova generazione, per migliorare produttività, performance e competitività.
TS Enterprise Cloud risponde a queste caratteristiche: 

  • Innovativo – al passo con gli attuali sviluppi dell’IOT, Blockchain e AI 
  • Sicuro – compliance con le normative privacy e tutela dati sensibili  
  • Accessibile – grazie al cloud si può collaborare e lavorare in piena mobilità con qualsiasi device 
  • Semplice e intuitivo – pensato per essere facile da usare sia per i comandi che per l’interfaccia 
  • Scalabile e integrabile – capace di operare con altri sistemi aziendali 

Grazie alle agevolazioni dell’innovazione 4.0 è più semplice accedere ad un percorso di digital transformation, aggiornando il proprio modo di lavorare con uno strumento potente come TS Enterprise Cloud. Il team commerciale di Esaedro può supportarvi nelle scelte e consigliarvi al meglio. 

vedi tutte le news