La tanto sospirata proroga è arrivata, la nuova scadenza per spesometro e esterometro è il prossimo 30 aprile. Slittano alla medesima data anche le comunicazioni IVA.
A poche ore della scadenza ci ha pensato il sottosegretario all’Economia Massimo Bitonci a chiarire che l’obiettivo è stato « diversificare la scadenza dei termini per gli adempimenti relativi a esterometro e spesometro da quelli relativi alle comunicazioni Iva e alla fatturazione elettronica. Ciò per dare maggior respiro e tranquillità nelle operazioni agli addetti».